Involtini di pollo

Involtini di pollo con zucchine, pomodorini e zenzero su letto di patate

Una ricetta gustosa, sana ed equilibrata e, sopratutto, veloce da prepare. Gli involtini di pollo sono un modo fantasioso per cucinare la carne bianca, rendendola più sfiziosa che mai. Il mix di sapori rende questo piatto una valida alternativa alla solita piastra, tipica degli appassionati di palestre e di chi è più attento alla linea.

Ingredienti per 4 persone:
  • 10 fettine di petto di pollo sottili;
  • 2 zucchine;
  • 10 pomodorini pachino;
  • 2 patate medie;
  • olio evo;
  • radice di zenzero;
  • rametto di timo;
  • sale e pepe q.b.

Prepariamo gli involtini di pollo

Tagliate le zucchine, dopo averle lavate, in tante fette il più lunghe e sottili che potete, aiutandovi con una mandolina. Per rendere la fette più tenere e facilmente arrotolabili le potete sbollentare per qualche minuto in acqua calda. Sbucciate e tagliate anche le patate in fette sottili. Tagliate i pomodorini per lungo o in piccoli dadini, secondo il vostro gusto.

Preriscaldate il forno a 180° C. Nel frattempo, preparate un battuto di olio, timo, sale e pepe.

Su un tagliere mettete una fetta di pollo, stendeteci sopra le zucchine, un po’ dei pomodorini e grattateci sopra la radice di zenzero. Arrotolate il tutto e fermate l’involtino di pollo con uno stuzzicadenti. Continuate così per tutto il resto della carne.

Oliate leggermente una teglia da forno e disponete le patate in modo da coprirne tutta la superficie. Salate a piacimento. Ora mettete gli involtini e spennellateli con il battuto preparato poco fa. Infornate per 35 minuti o fino alla cottura desiderata.

A me piace quando le patate fanno la crosticina e la carne si scioglie in bocca, con quella punta di zenzero che avvolge il palato. Gustosissimo.

Buon appetito!

 

  Valori Nutrizionali
Per porzione
Calorie217 Kcal
Proteine30 gr.
Carboidrati9 gr.
Grassi6 gr.

 

I valori nutrizionali sono stati calcolati tramite il database di MyFitnessPal



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Commenta questo articolo